Tranquillamente al lavoro: la gestione dello stress lavoro-correlato

“Ecco… ho di nuovo la sensazione di non riuscire ad arrivare ad arrivare alla fine di questa giornata!”

“Fanno fare sempre a me, mi sommergono dei loro problemi, come se i miei non mi bastassero”

“Le scadenze si accumulano e nessuno mi dà una mano… e li chiamano colleghi!!!!”

Mai pensato qualcosa del genere? Lo stress si verifica quando percepiamo che le richieste ricevute dall’esterno (famiglia, affetti, lavoro,…) eccedano le nostre risorse. Proviamo quindi la sensazione di non riuscire a gestire la situazione, o le situazioni, in cui ci troviamo. Lo stress può causare, tra l’altro, stanchezza, irritabilità, insonnia, difficoltà di concentrazione. Si ha la sensazione di non essere in grado di cambiare le cose.

Le richieste dei capi, dei colleghi, i rapporti con i collaboratori, le scadenze da rispettare, sono situazioni che possono minare il nostro Benessere sul posto di lavoro. Esistono efficaci strategie per imparare a gestire lo stress, che possono essere utilizzate per affrontare le difficoltà lavorative, anche quelle che a volte sembrano davvero insormontabili!

Obiettivi 

  • capire più a fondo come funzionano le emozioni e come, attraverso un percorso di consapevolezza emotiva, per poter stare bene… anzi meglio (!)
  • comprendere quali situazioni riteniamo stressanti sul posto di lavoro e le nostre modalità di reazione a questi eventi
  • imparare tecniche efficaci di gestione dello stress, da applicare in diversi contesti lavorativi

 In che modo

Verrà proposto un approccio innovativo allo Stress Management: lo Stress Inoculation Training (Meichenbaum, 1972, 1995, 2007 ). Il SIT è un protocollo  di gestione dello stress la cui efficacia è stata verificata in diversi ambiti lavorativi e di vita quotidiana. È strutturato in tre fasi durante le quali la persona acquisisce un vero e proprio Manuale di sopravvivenza allo stress:

  1. Prenderà coscienza delle modalità di reazione agli eventi stressanti: quando percepisco stress sul lavoro? Cosa mi succede quando sono sotto stress?
  2. Verrà sollecitata a riflettere sulle risorse a disposizione per gestire le situazione stressanti legate all’attività lavorativa: cosa faccio e come reagisco di fronte a eventi sfidanti? Quali strategie integrative o alternative posso utilizzare per fronteggiare lo stress sul posto di lavoro?
  3. Verrà stimolata, attraverso esercizi di immaginazione e role playing a verificare che le nuove modalità di gestione dello stress lavoro-correlato siano efficaci e adatte ai bisogni.

Durata

Il percorso ha una durata base di 12 ore, suddivise in quattro moduli da 3 ore ciascuno durante le quali verranno presentati gli effetti dello stress e le  strategie e tecniche per la gestione. L’intervento prevede un taglio personalizzato a seconda delle esigenze della committenza, la durata può quindi essere variabile. Verranno utilizzati degli strumenti standardizzati (questionari) per verificare l’efficacia dell’intervento proposto.